Come scegliere una Mini usata

scegliere una Mini usata

Ormai da alcuni anni in Italia stiamo assistendo a un fenomeno particolare, che coinvolge però anche gli altri Paesi europei. Un numero crescente di persone preferisce le auto usate ai modelli nuovi.

Si tratta spesso di vetture di seconda mano ma con pochi anni alle spalle, scelte tra i vari brand oggi disponibili. Anche chi desidera una Mini oggi può trovare varie offerte sul mercato, approfittando così di sconti non indifferenti.

Perché scegliere una Mini

Perché preferirla usata
Dove trovare le offerte

Chi sceglie la Mini è solitamente una persona giovane, che ama la vita e che ha la necessità di spostarsi spesso, per lavoro o per diletto. Alla guida della Mini si ottengono infatti diversi vantaggi: prima di tutto si guida un’auto bella e piacevole, che offre tutta la sicurezza di BMW; inoltre stiamo parlando di un’auto trendy e alla moda, che sa farsi notare e che è progettata con un occhio anche all’estetica, non solo alla sicurezza. www.automovingsolutions.it propone Mini usate, così come modelli a km zero, pronte per percorrere centinaia di migliaia di km, senza mai dare problemi di alcun genere.

Trovare l’auto dei sogni tra i modelli di seconda mano consente di ottenere il meglio possibile dal budget a disposizione: l’auto dei sogni a un prezzo inaspettato, particolarmente basso.

Per altro si possono trovare modelli immatricolati da pochi anni, che non hanno troppi chilometri alle spalle, ancora perfetti per essere utilizzati per vario tempo. Le Mini sono progettate per poter essere utilizzate anche per più di 200.000 km, quindi anche tra l’usato troviamo modelli perfetti per l’uso quotidiano.

Dove scegliere la Mini dei sogni

Le offerte degli autosaloni
Usato garantito

Quando si decide di scegliere una Mini usata è importante rivolgersi ad un autosalone, soprattutto se si tratta di un centro specializzato nelle auto di seconda mano; conviene invece rinunciare alle proposte dei privati. Questo perché l’autosalone offre l’assistenza dedicata, oltre al disbrigo di tutte le pratiche correlate al passaggio di proprietà. Non solo, oggi in Italia tutti gli autosaloni propongono usato garantito per almeno 12 mesi.

Quindi una vettura che è offerta alla clientela è di certo stata controllata in ogni sua parte, per evitare che si verifichino guasti o malfunzionamenti, che sono a carico del concessionario. In pratica anche con le vetture di seconda mano si ha la tranquillità della garanzia, che mette al sicuro da qualsiasi malfunzionamento o disconformità rispetto a quanto dichiarato dal concessionario.

Una Mini a km zero

L’acquirente ideale
Dove trovarla

Negli ultimi tempi sono sempre più disponibili anche i modelli di Mini a km zero. Si tratta di auto che il concessionario ha immatricolato, solitamente solo alcuni mesi prima della proposta al cliente. Quindi tecnicamente sono auto nuove, visto che non hanno mai circolato su strada; legalmente però sono da considerarsi usate, perché hanno già un “proprietario” antecedente alla proposta al cliente.

Questo porta il concessionario a dover scontare l’auto, almeno del 10% del prezzo di listino. Trovare una Mini a km zero permette quindi di spendere meno, pur avendo allestimenti di lusso, modelli top di gamma, il tutto in pronta consegna.

Be the first to comment on "Come scegliere una Mini usata"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*